In Italia l’uguaglianza di genere nelle imprese è un obiettivo ancora distante. Le donne al vertice delle aziende sono poche, nonostante si laureino prima e con voti migliori rispetto agli uomini. Per questo, nel 2009 è nata Valore D, la prima associazione di grandi imprese che sostiene la leadership femminile in azienda.

Valore DA partire da quest’anno Day gruppo UP aderisce all’associazione, facendo suoi i principi di Valore D, già presenti nel dna dell’azienda che propone servizi di benessere quali buoni pasto, voucher regalo e piani di welfare.

La mission di Valore D è supportare e accrescere la rappresentanza dei talenti femminili nelle posizioni di vertice attraverso: inclusione delle diversità di genere, lo sviluppo di nuovi modelli di leadership, la formazione che favorisca il welfare aziendale, l’innovazione sociale.

Le iniziative di Valore D sono preziose, perché in Italia meno di una donna su due lavora e ancora meno sono quelle al vertice delle imprese. E’ stato calcolato che con un’occupazione femminile al 60% il pil italiano aumenterebbe del 7%.

Con Valore D per promuovere il talento femminile nel mondo del lavoro

Valore D è un’associazione che propone iniziative concrete:

  • Adottare strumenti di welfare aziendale per creare ambienti di lavoro innovativi, flessibili, attenti ai bisogni delle persone
    Attuare politiche di inclusione della diversità nella strategia di gestione delle risorse umane per valorizzare le competenze e il talento di ciascuno
  • Promuovere modelli di leadership e di governance inclusivi ed equilibrati per favorire la partecipazione, la collaborazione e il dialogo all’interno delle aziende
  • Proporre modelli di innovazione sociale e sostenibilità per orientare i percorsi di studio delle ragazze e superare stereotipi di genere in famiglia e al lavoro.

Day gruppo UP ha scelto di associarsi perché condivide pienamente i valori dell’associazione, ispirandosi a quei principi di

Mariacristina Bertolini, Direttore Generale di Day gruppo UP

inclusività e valorizzazione propri di una cooperativa sociale internazionale come Gruppo UP, che vede al vertice proprio una donna, Catherine Coupet.

In Italia, Day ha una spiccata accezione femminile, il team di dipendenti è formato infatti per il 70.7% da donne, con età media che non supera i quarant’anni. Il team dirigente è composto per oltre il 50% di donne, con figure di spicco come la Direttrice Generale, Direttrice Amministrativa, Responsabile Marketing Strategico. 

Politiche di welfare aziendale di sostegno alla maternità e alla famiglia sono standard consolidati per Day, che intende continuare lungo la strada della promozione della diversità e del talento femminile. Le occasioni formative, gli incontri e il confronto promosso da Valore D sono un passo fondamentale in questa direzione.

Contenuto non disponibile. Accetta i cookie per visualizzare il contenuto.