Edizione 2017 di Luci sul Lavoro (#LSL17), manifestazione di confronto collettivo sul tema del lavoro.

Scopo dell’evento che si conclude domani, 8 luglio a Montepulciano, è quella di effettuare una panoramica sul mondo del lavoro affrontando tanti aspetti, criticità e prospettive. Si tratta di una manifestazione interamente dedicata al mondo del lavoro. L’evento prevede tre giorni (dal 6 luglio) fittissimo di dibattiti, workshop, interviste, proiezioni filmiche, spettacoli e si pone l’ambizioso obiettivo di riportare il variegato mondo del lavoro al centro dell’attenzione mediatica, soprattutto in un periodo storico in cui questo elemento riveste una rilevanza sociale sempre più accentuata.

All’interno della manifestazione è previsto uno spazio per confronti aperti su temi di stringente attualità, senza dimenticare tematiche legate al mondo dell’imprenditoria e della green economy, con la presentazione di case history particolarmente interessanti. A far da cornice, un ricco calendario di spettacoli capaci di illuminare le sere del meraviglioso borgo toscano. Durante la manifestazione viene consegnato il Premio di Laurea Massimo D’Antona per la migliore tesi in Diritto del Lavoro, il cui bando è stato veicolato in tutte le Università italiane. È prevista, inoltre, un’area stand per permettere a chi visiterà la manifestazione di dialogare con i soggetti che operano nel mercato del lavoro.

La novità, rispetto ad iniziative analoghe, è rappresentata dal Festival dei Corti, un concorso creativo dedicato a registi ed autori non professionisti. Il Festival è articolato in due sezioni: cortometraggi e fotografie. I vincitori saranno premiati durante l’evento con premi in denaro.

Molto attuale il dibattito di sabato 8 luglio che assume una rilevanza particolarmente importante alla luce dell’argomento trattato. Dalle 9.30 si parlerà di welfare aziendale, argomento caldo ormai da un paio d’anni e che negli ultimi mesi è entrato nel linguaggio comune delle imprese.

Tema del dibattito: “Welfare aziendale e contrattazione territoriale: le opportunità per il settore agricolo e dell’industria alimentare in Toscana”. L’operatività per aziende, consorzi, distretti e filiere per lo sviluppo del sistema tra innovazione organizzativa e qualità del lavoro.

Per Day gruppo UP, colosso dei servizi alle imprese e alle persone, parteciperà Alessandra Bertazzoni, Responsabile Grandi Clienti. Bertazzoni illustrerà le caratteristiche della proposta Day in tema welfare, con la presentazione del portale welfare relativo e delle soluzioni correlate.

Il dibattito è introdotto e coordinato dal consulente del lavoro Pietro Boschi e e vedrà, tra gli altri, la partecipazione del Sottosegretario al Ministero dell’Economia Pier Paolo Baretta.

Hashtag per seguire e commentare l’evento sui social: #LSL17

Clicca QUI per scaricare il programma in PDF

Luci Sul Lavoro 2017
Luci sul Lavoro: a Montepulciano si parla di welfare aziendale