Non sono stampati male, non sono falsi, non sono di un’altra società emittente. Sono sempre i buoni pasto Day gruppo UP, ma con il look aggiornato per il 2017. Immagine nuova, solito buono pasto.
L’elemento dell’onda sostituisce e semplifica la grafica di tutte le tipologie di buoni, per consentire l’immediato riconoscimento e una maggior praticità.

Presente su ogni ticket il logo UP, che fa riferimento al gruppo internazionale presente in 17 Paesi di cui fa parte Day. Al di là dell’aspetto visivo di rinnovo, restano invariate le misure anti contraffazione che hanno reso i buoni pasto Day sicuri e affidabili.

Fidatevi dell’onda, è l’immagine del nuovo buono pasto Day

Sul fronte è presente la calcografia, stampa con incisione in rilievo della carta per un’immagine non riproducibile. Al tatto si avverte un effetto zigrinato che ne attesta l’autenticità. Ogni utilizzatore deve prestare particolare attenzione a non strappare il barcode a destra, essenziale per la lettura del buono presso gli esercizi affiliati e la codeline univoca per la tracciabilità in basso.

L’immagine del retro del buono pasto Day non è stata modificata. Ricordiamo che il timbro va apposto esclusivamente dall’esercente che ritira il titolo al momento del pagamento e non dall’azienda acquirente o dall’utilizzatore, pena l’annullamento del buono pasto stesso (per i buoni pasto del sito e-commerce Dayshop il timbro aziendale va sul davanti, come specificato).

Tutte le caratteristiche che fanno del buono pasto Day un titolo sicuro e affidabile

Occhio anche alla nuova vetrofania che identifica bar, ristoranti, pizzerie, supermercati convenzionati con Day. Il quadrato verde in campo bianco, così semplice e visibile sostituirà pian piano gli adesivi, ormai datati, con il vecchio logo.

Se persistono dubbi, i partner che ritirano buoni pasto Day dai loro clienti hanno a disposizione il call center che risponde al numero 199285555 e la mail reti@day.it