header_magazine_personal

A chi è toccato l’iPhone? Complimenti Francesco!

Chissà se il vincitore ha festeggiato con una telefonata o controllando la sua casella di posta e-mail. L’i-phone vinto dal sig. Francesco Fiussello infatti consente queste ed altre funzioni, ed è solo il primo telefono dei tre disponibili messi in palio da Day Ristoservice dei tre disponibili.

Si tratta del concorso “A chi tocca l’i-phone”, cui partecipano tutti coloro che effettuano un acquisto di buoni pasto per un importo di almeno €250 tramite il sito Dayshop in un periodo ben preciso. In particolare, la prima manche della promozione si è svolta nella settimana dal 9 al 15 marzo, e il sig. Fiussello ha effettuato un ordine proprio in quei giorni partecipando insieme a tanti altri. Il suo nominativo fortunato è stato estratto e si è aggiudicato uno smartphone Apple I-phone 3G da 8 giga.

Ora “balla” un altro I-phone, che aspetta solo di essere vinto da un cliente della Day Ristoservice Spa. E’ possibile partecipare nuovamente al concorso acquistando buoni pasto on line nella settimana che va dal 25 al 31 maggio.

3 Pings & Trackbacks

  1. Pingback: Blog.buonopasto.it | Tavola rotonda sulla pausa pranzo | Informazioni sul mondo dei buoni pasto | Blog » Il secondo I-phone vi attende su Dayshop

  2. Pingback: Blog.buonopasto.it | Tavola rotonda sulla pausa pranzo | Informazioni sul mondo dei buoni pasto | Blog » 3, 2, 1 al via il concorso! A chi tocca l’Iphone stavolta?

  3. Pingback: Blog.buonopasto.it | Tavola rotonda sulla pausa pranzo | Informazioni sul mondo dei buoni pasto | Blog » Un altro I-phone per i clienti Dayshop. E il terzo è in arrivo!

One Comment

  1. MIMMO Reply

    CARI AMICI, HO LETTO TUTTI I VOSTRI COMMENTI E IN NESSUNO HO NOTATO CHE SI SCENDE SOTTO I 5 EURO, ORBENE VI METTO A CONOSCENZA CHE TALUNE AZIENDE COME LA MIA DI CUI NON FACCIO IL NOME MA VI INFORMO CHE SI TROVA IN CALABRIA ADDIRITTURA RITIENE CHE NOI DIPENDENTI POSSIAMO PRANZARE CON BUONI DI 4.13 EURO . ORA SE CON 5 EURO NON SI PRANZA MI SORGE IL DUBBIO CHE IN CALABRIA LA NOSTRA AZIENDA CI VUOLE PIU’ BENE CHE NEL RESTO D’ITALIA. STANDO ALLE ULTIME STATISTICHE INFATTI L’OBESITA’ E’ IN AUMENTO AL SUD.PER CUI CHE SIA UNA STRATEGIA PER NON FARCI PIU’ PRANZARE ? LASCIO A TUTTI VOI IL COMMENTO. QUELLO DI AUMENTARE I BUONI PASTO E’ SENZ’ALTRO UNA COSA GIUSTA E SACROSANTA , LA DIETA FATELA RESTARE UNA SCELTA DEL LAVORATORE E NON UNA SOTTILE IMPOSIZIONE SAPPIATE CHE DI FAME SI PUO’ ANCHE MORIRE!!!!!!! A DIMENTICAVO VI PORTO PURE A CONOSCENZA CHE ANCORA NOI DIPENDENTI DOBBIAMO RICEVERE DEI BUONI RELATIVI AD ALCUNI MESI DELL’ANNO SCORSO. VI SALUTO TUTTI E SPERIAMO CHE CHI DEBBA FARE QUALCOSA LO FACCIA BENE ED IN FRETTA GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si informa che questo sito, previo suo consenso, utilizza cookie anche di terze parti, che potrebbero inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Per esprimere il consenso o negarlo a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Cliccando su Accetta si acconsente all’utilizzo dei cookie anche di profilazione.