header_magazine_personal

Chef Bottura con Antoniano, mensa aperta ogni lunedì sera

A Bologna Antoniano è una istituzione importante e conosciuta da tutti i cittadini. Organizzazione non-profit molto amata in tutta Italia per il celebre coro di bambini, è impegnata in tante attività di beneficenza e solidarietà, tra cui una mensa che ha aperto le porte nel 1954 e che serve, ancora oggi, 130 pasti al giorno ai più bisognosi. L’opera della mensa viene supportata dalle tante attività culturali, tra cui la famosa rassegna musicale dello Zecchino d’Oro.

Mensa Antoniano

Mensa Antoniano

Da maggio la mensa dell’Antoniano sarà aperta anche il lunedì sera, grazie alla collaborazione con Food for Soul, progetto culturale ideato dallo chef Massimo Bottura che mira a costituire un senso di dignità intorno alla tavola. Per farlo, apre o ristruttura refettori in tutto il mondo, promuovendo valori di arte e bellezza, di solidarietà comunitaria e recupero del cibo.

Ai fornelli della mensa dell’Antoniano si alterneranno grandi chef coinvolti da Massimo Bottura. Nomi notissimi dei migliori ristoranti italiani come Max Poggi, Filippo Chiappini Dattilo, Rino Duca. Tanti altri si aggiungeranno a questi maestri.

La particolarità del progetto è che i piatti saranno preparati con ingredienti donati dai supermercati e dai vari produttori associati con Chef to Chef, il circuito che riunisce cuochi, imprese di ristorazione, produzione e distribuzione regionali per favorire l’evoluzione della gastronomia del territorio e la sua affermazione a livello nazionale e internazionale. Una dimostrazione che si può fare buona cucina anche con ingredienti semplici e alla portata di tutti.

Donazione ad Antoniano Onlus

Donazione ad Antoniano Onlus

Food for Soul ha affiancato la Mensa dell’Antoniano anche nel rinnovo degli spazi e dei materiali per rendere la struttura ancora più accogliente.

Per sostenere concretamente Antoniano è possibile offrire una cena a una famiglia in difficoltà con una donazione economica. Il contributo può essere elargito sul sito della Onlus con carta di credito, bonifico o C/C postale.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si informa che questo sito, previo suo consenso, utilizza cookie anche di terze parti, che potrebbero inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Per esprimere il consenso o negarlo a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Cliccando su Accetta si acconsente all’utilizzo dei cookie anche di profilazione.