Buoni pasto in scadenza 2011

 

 

Cari amici e utenti del blog, approfittiamo di questi ultimi giorni del 2011 per darvi alcune dritte sui buoni in scadenza il 31 dicembre : i ticket possono essere restituiti entro 30 giorni dalla data di scadenza!
Se sei un utilizzatore dei buoni pasto DAY, devi rivolgerti direttamente all’ufficio del personale dell’azienda per cui lavori o a chi ti fornisce i buoni pasto, che si occuperà di seguire la procedura che permette il rimborso o la sostituzione dei buoni scaduti.
Una buona notizia prima della conclusione di questo anno e un augurio di un “buonissimo” 2012!

9 Comments

  1. rita Reply

    ho ritrovato oggi un blocchetto di buoni day scaduti il 31.12.2011… non posso più recuperarne l’importo con la sostituzione degli stessi con altri scadenti 31.12.2012??? resto in attesa, saluti!

  2. francesco Reply

    …ho ritrovato anch’io un blocchetto di buoni pasto scadenti il 31.12.2011…e nonostante sul retro ci sia riportato che i buoni pasto DAY Consip BP5 sono rimborsabili entro 6 mesi dalla data di scadenza indicata sul fronte, l’esercente si è rifiutato di ritirarli.Come devo procedere?

  3. Paolo Reply

    E’ successo anche a me, 10 buoni (oltre 50 euro !!!!) rimasti nella tasca di una giacca estiva e spuntati solo con il cambio di stagione…. possibile che non ci sia almeno 6 mesi di tempo per chiedere non il rimborso, ma almeno la sostituzione con altri spendibili. La DAY intanto ha intascato e il consumatore (cliente obbligato per la scelta del datore di lavoro, NB non propria, ci rimette…)

    1. Mister D. Post author Reply

      Ciao Paolo, ovviamente ci dispiace, ma si tratta di procedure standardizzate di cui tutti i clienti sono a conoscenza. C’è un mese di tempo da parte delle aziende per restituire i buoni pasto scaduti. Non può essere il singolo dipendente a effettuare il reso ma l’azienda stessa, che poi ha effettuato l’acquisto.

  4. Paolo Reply

    L’azienda che mi ha dato i Ticket mi conferma che non li possono rendere decorso un mese dalla scadenza, ma che gli esercenti sono obbligati ad accettarli fino a 6 mesi dopo. Peccato che sentiti alcuni esercenti mi viene risposto che non li prendono perché…. la DAY poi non glieli rimborsa !!!!
    A chi devo credere ? Mi potete aiutare ?

    1. Mister D. Post author Reply

      Ciao Paolo. Dunque, provo a chiarire: l’azienda che ti ha dato i ticket ti ha risposto correttamente, in quanto i buoni pasto scaduti possono essere resi entro un mese dalla scadenza.
      Riguardo agli affiliati invece non è vero che sono OBBLIGATI a ritirarli entro sei mesi. La data di scadenza apposta sul buono indica infatti, proprio il termine ultimo entro il quale esso va speso e quindi non è possibile pretendere di utilizzarlo oltre.

  5. Gianluca Reply

    Buongiorno,
    mi potete confermare che i buoni in scadenza 31.12.2012, (che mi sono stati dati all’inizio di dicembre!!) li posso rendere in azienda e sono obbligati a sostituirmeli con altrettanti aventi validità 2013? Grazie.
    In ultimo, mi pare di ricordare che qualche anno fa, l’ultimo mese venivano consegnati buoni aventi già scadenza 2013…

    1. Mister D. Post author Reply

      Buongiorno Gianluca,
      noi stampiamo i buoni pasto con nuova scadenza fin dal 1° ottobre di ogni anno, poi dipende dall’azienda la consegna ai dipendenti. La procedura di reso è prevista, ma l’azienda non è obbligata a prendere i buoni scaduti dei dipendenti e attivarsi di conseguenza. Conviene quindi che fai una chiacchierata con il tuo ufficio del personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si informa che questo sito, previo suo consenso, utilizza cookie anche di terze parti, che potrebbero inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Per esprimere il consenso o negarlo a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Cliccando su Accetta si acconsente all’utilizzo dei cookie anche di profilazione.