Un futuro fantascientifico? No, un presente molto reale e a portata di mano. E’ l’avvento del digitale, che si concretizza in campagne social, nuovi strumenti di comunicazione e applicazioni che testimoniano l’impegno e la modernità delle aziende italiane.
Un ventaglio delle migliori rappresentanti del settore è stato premiato lo scorso 2 ottobre nell’ambito di NC Digital Awards. E’ la seconda edizione del premio alla migliore comunicazione digitale, interattiva e online ideato da ADC Group per dare sostegno alla cultura digitale aziendale e ai partners del settore comunicazione.
13 categorie per altrettanti premi. A individuare i progetti più innovativi una giuria di esperti composta da esponenti delle aziende che investono maggiormente nella comunicazione digitale. Giuria presieduta da Nicola Novellone, web & digital director di Sky Italia.
Anche Day Ristoservice è stata premiata. A risultare vincitrice nella categoria Altre soluzioni digitali (strumenti interattivi) è stata l’App DayTronic Mobile, “la tua pausa pranzo sempre più smart”. L’applicazione sviluppata dalla società leader del settore buoni pasto è una soluzione originale per rendere gli smartphone dotati del microchip NFC degli strumenti di pagamento. I buoni pasto quindi vengono dematerializzati e caricati automaticamente nell’App DayTronic Mobile, senza più necessità di avere blocchetti cartacei. I vantaggi sono notevoli sia per gli utilizzatori che per gli esercizi affiliati, i quali risparmiano tempo e hanno maggior sicurezza a immediatezza.
A testimoniare la bontà della strada digitale intrapresa da Day Ristoservice anche il terzo posto ottenuto nella categoria “Siti e iniziative di e-commerce” con la piattaforma E-cadhoc, il buono regalo on-line che ti assomiglia. Un modo originale e dinamico per premiare, incentivare, omaggiare dipendenti e clienti o fornitori tramite un codice inviato a mezzo mail. Chi lo riceve vede immediatamente chi lo ha inviato e può subito spenderlo presso i partner online.
E i progetti in campo per Day Ristoservice sono molteplici e si svilupperanno nei prossimi mesi, sempre in tema di evoluzione digitale e comunicazione.