header_magazine_personal
Il Viaggio di Tom

Parte Il viaggio di Tom, aiutalo nelle sue missioni e vinci!

Inizia “Il Viaggio di Tom”, il gioco organizzato per il terzo anno consecutivo dal gruppo UP, cooperativa francese di servizi a Imprese e Persone, presente in Italia con Day. L’originale contest si sviluppa sui social network, in particolare su Facebook ed è rivolto a tutti coloro che vivono nei 18 Paesi del mondo dove UP è presente. Anche in Italia, quindi.

Compito del giocatore sarà coadiuvare Tom nel suo viaggio e cercare di aiutarlo nelle missioni che man mano incontrerà nel suo Giro del Mondo Solidale.

E’ tradizione per la cooperativa francese  organizzare annualmente un contest da lanciare online e questa volta il tema è il viaggio. L’iniziativa è aperta a tutti, non necessariamente a chi utilizza i servizi della filiale italiana Day, e quindi ogni singolo partecipante può vincere uno dei premi hi-tech posto in palio.

Nel 2015, più di 13 000 persone hanno partecipato a Viaggio sul Pianeta Up e si sono contesi i premi in palio. Chi riuscità ad aggiudicarsi uno dei premi messi in palio questa volta?

Il gioco “Il Viaggio di Tom” è a punti e si ottengono vincendo i tre mini games e condividendo con quanti più amici possibile. L’aspetto social dunque è importantissimo per accumulare vantaggi e concorrere ai premi finali. Quest’anno si possono vincere due computer portatili, cinque tablet e cinque smartwatch. Tutti pronti ad sostenere Tom nel suo viaggio?

Il Viaggio di Tom

Parte Il viaggio di Tom, aiutalo nelle sue missioni e vinci!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si informa che questo sito, previo suo consenso, utilizza cookie anche di terze parti, che potrebbero inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Per esprimere il consenso o negarlo a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Cliccando su Accetta si acconsente all’utilizzo dei cookie anche di profilazione.