Il bacio della Tarantola

Il bacio della Tarantola

Un libro per la pausa:

Il bacio della Tarantola

A proposito di Puglia, terra selvaggia, bella e schietta consiglio come lettura “Il Bacio della Tarantola “ di Giovanna Bandini. La vicenda si snoda tra balli di tarantolate e tarantelle, odori di menta, aglio e melanzane, sapori mediterranei, pomeriggi crudelmente assolati, passione travolgente e mistero. Carlo, giornalista in crisi, indaga sulla scomparsa di un uomo e coglie l’occasione per fuggire dal suo legame in crisi con Daria. In Puglia conosce la tabaccaia Teresa, una donna forte, ammaliante e oscura come la tarantola, che lo aiuta a chiudere il rapporto con la sua compagna. Finché lei non decide di raggiungerlo…

 “Il bacio della Tarantola” è il quarto libro di Giovanna Bandini, nata a Roma nel 1968. L’esordio come narratrice è del 2000 con “Nudo di ragazza”, ma il suo romanzo più conosciuto è proprio quello del 2006 ambientato nella calda e passionale Puglia. Il romanzo è edito da Newton Compton nella collana Anagramma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si informa che questo sito, previo suo consenso, utilizza cookie anche di terze parti, che potrebbero inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Per esprimere il consenso o negarlo a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Cliccando su Accetta si acconsente all’utilizzo dei cookie anche di profilazione.