header_magazine_personal

In ufficio: pennichella tecnologica

Chi non ha mai pensato di fare un riposino durante le ore d’ufficio? Sbadigli, occhi gonfi e l’idea di appisolarsi anche solo per 5 minuti sembrano davvero un sogno quando si ha l’impressione di non riuscire a tenere gli occhi aperti… soprattutto dopo la pausa pranzo, quando neppure un buon caffè riesce ad evitare l’effetto palpebra calante.

Se non si lavora in un open space (dove un’eventuale testa reclinata davanti al pc provocherebbe più imbarazzo che relax) ma si ha la fortuna di avere un ufficio singolo, da adesso sarà possibile collegare il proprio isleep al pc, attraverso la presa USB.

Isleep è un cuscino tecnologico che può fare la felicità di chi passa le nottate davanti al PC o di chi durante la pausa pranzo (o immediatamente dopo!) ha bisogno di ricaricare le pile. Basterà quindi gonfiare il cuscino, posizionarlo sulla scrivania e … il gioco è fatto.  Fortunatamente questo strumento dispone di un sistema di sveglia, creato appositamente affinché il dipendente non venga colto in flagrante…. Anzi ronfante! Noi del blog lo stiamo sperimentando per voi…. Zzz…zzz….

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si informa che questo sito, previo suo consenso, utilizza cookie anche di terze parti, che potrebbero inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Per esprimere il consenso o negarlo a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Cliccando su Accetta si acconsente all’utilizzo dei cookie anche di profilazione.