header_magazine_personal

Marc Buisson al Green Social Economy Summit

Green Social Economy Summit, è l’evento di scena a Rimini che riunisce imprenditori, associazioni, esponenti economici, culturali, sociali e istituzionali del Paese per raccontare “il saper fare” sostenibilità, patrocinato dal Ministero dell’Ambiente e sostenuto da ASVIS. La mission del Summit di Rimini è quella di creare una libera circolazione e connessione delle “azioni” messe in pratica che incentivano uno sviluppo sostenibile e bello.

Day – Gruppo Up, società che promuove servizi di benessere alle Imprese e alle Persone, partecipa all’evento in programma oggi con Marc Buisson. Il Presidente e AD di Day prende parte alla sessione Agricoltura e food economy: risorse, servizi e sviluppo dell’economia civile dei consumi presentando la propria case history di azienda virtuosa per quanto concerne le pratiche produttive che rispettano l’ambiente e sviluppano iniziative di economia circolare.
Per immaginare un mondo più vivibile e a misura d’uomo, sostiene infatti la crescita di startup eccellenti come Last Minute Sotto Casa, app che riduce lo spreco alimentare.
A partire dal servizio buoni pasto, Day da trent’anni sviluppa e propone servizi che agevolano la vita aziendale, come l’implementazione di piani di welfare improntati alla conciliazione vita lavoro delle persone.
L’impegno verso lo sviluppo sostenibile attraverso le politiche sociali si concretizza con misure di welfare interno che agevolano i dipendenti, come per esempio flessibilità dell’orario, servizi di conciergerie e partnership con aziende agricole locali per la valorizzazione del territorio e il sostegno all’agricoltura a km 0.

Per la sua tendenza a migliorare le proprie prestazioni ambientali e sociali, Day ha ottenuto il più alto riconoscimento da Ecovadis, ente internazionale che misura le pratiche di Corporate Social Responsability (CSR) per l’anno 2016.
“Ci riconosciamo nei valori di equità, sostenibilità e bellezza del Green Social Festival, perché sono già nel nostro dna. Day è parte del gruppo Up, cooperativa internazionale francese costruita su cinque valori fondativi: Impegno, Equità, Solidarietà, Innovazione e Intraprendenza, i cinque pilastri che definiscono e rinforzano la personalità della nostra azienda”, afferma Marc Buisson, Presidente e AD di Day gruppo UP.

“Nella quarta rivoluzione industriale già in atto – afferma il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti – il grande valore aggiunto per le imprese è la sostenibilità ambientale, non più vissuta come un obbligo ma con un vero elemento di competitività. L’Italia ha già scelto assieme all’Europa, e rinnoverà questo impegno nel prossimo G7, di correre con decisione verso l’economia circolare: quella che non spreca ma rigenera, che non disperde ma ricicla. Un processo cosi profondo di ridefinizione del modello economico di portata globale – aggiunge il ministro – non può nascere solo dalla politica e dalle istituzioni, ma deve pervadere ogni settore sociale e produttivo, facendo leva anche sul grande talento innovativo italiano oltre che sul nostro unico patrimonio naturale. Il Green Social Economy Summit – conclude Galletti -è il luogo per far conoscere e raccontare tutto questo, ovvero quel “Made in Italy green” che si affermerà sempre di più come motore di crescita sostenibile per questo Paese”.

Nella prestigiosa cornice rinascimentale di piazza Cavour e del Teatro Galli le istituzioni, gli imprenditori, gli stakeholder e i “visionari” che operano day by day nel sistema di sviluppo di un’economia civile si incontreranno per illustrare le idee e raccontare alla platea le buone pratiche del pensare e fare economia civile, che possono essere applicate allo sviluppo sostenibile del Paese.

Diretta streaming sul sito di Panorama.
Di seguito il video di presentazione dell’evento:

Contenuto non disponibile. Accetta i cookie per visualizzare il contenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si informa che questo sito, previo suo consenso, utilizza cookie anche di terze parti, che potrebbero inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Per esprimere il consenso o negarlo a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Cliccando su Accetta si acconsente all’utilizzo dei cookie anche di profilazione.