header_magazine_personal

Sfilata abiti da sposa, un evento del centro antiviolenza “Marie Anne Erize”

Solo pochi mesi fa l’Associazione Marie Anne Erize ha ricevuto il premio della Fondazione UP per il suo programma di integrazione delle donne vittime di violenza o socialmente escluse. Continuano le attività del Centro Antiviolenza per garantire un reddito minimo alle utenti del centro affinché possano iniziare ad uscire da situazioni a rischio. 

In questo quadro è stato realizzato un evento per i giorni 22 e 23 ottobre al quale parteciperanno artisti del teatro e della danza, per fare da cornice a quella che sarà una sfilata molto particolare: quindici indossatrici mostreranno al pubblico gli abiti da sposa donati in questi mesi al Centro “Marie Anne Erize”, restaurati nella sua sartoria solidale dalle donne che hanno imparato a restaurare questo tipo di abiti.

Il progetto si è concretizzato proprio in seguito al conferimento del premio da parte della Fondazione Up a Palazzo Farnese, che ha contribuito alla creazione della sartoria che ha rielaborato gli abiti che saranno dati in prestito a future spose che non possono permettersi costosi abiti da cerimonia.

Abiti da sposa vintage donati all'Associazione Marie Anne Erize e rielaborati dalle donne in relazione con il Centro antiviolenza.

Sfilata abiti da sposa, un evento del centro antiviolenza “Marie Anne Erize”

Marc Buisson, Presidente di Day gruppo UP

Marc Buisson, Presidente di Day gruppo UP

Le sfilate di “Marie Anne Erize” si terranno sabato 22 ottobre alle 20.30 e domenica 23 ottobre alle 18 presso Palazzo Englefiel, via IV Novembre 157 a Roma. All’idea della sfilata hanno subito aderito realtà sociali ed economiche sensibili al tema della violenza di genere; dalla casa cosmetica Purobio che ha donato le box per le ospiti istituzionali alle artigiane di tutta Italia che hanno creato i gioielli in esclusiva per la sfilata, agli artisti che si esibiranno gratuitamente, all’UPTER che ha messo a
disposizione Palazzo Englefield per l’evento. Una rete di interesse e solidarietà cui è parte anche Day gruppo UP, presente all’evento con il Presidente Marc Buisson. Oltre al rappresentante della filiale italiana del gruppo UP è prevista la partecipazione della vicepresidente del Senato, on. Valeria Fedeli e le rappresentanze diplomatiche di Francia e Argentina.

L’evento sarà condotto da Vittorio Lussana direttore di Periodico Italiano Magazine e Laici.it che da sempre sostiene le attività del Centro; Giusy de Gori del blog Rossetto e Merletto si occuperà del look delle modelle.
Sarà ospite anche il presidente di Co-mai Comunità del mondo arabo in Italia Foad Aodi, con il quale il Centro sta lavorando ad iniziative congiunte.
L’ingresso è solo su prenotazione; per verificare i posti disponibili inviare una email a: segreteriacespp@libero.it entro e non oltre venerdi 14 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si informa che questo sito, previo suo consenso, utilizza cookie anche di terze parti, che potrebbero inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Per esprimere il consenso o negarlo a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Cliccando su Accetta si acconsente all’utilizzo dei cookie anche di profilazione.