header_magazine_personal
Trocalocali Up Day

Dove utilizzare i buoni pasto della pubblica amministrazione?

I lavoratori del settore pubblico ricevono buoni pasto per la loro pausa pranzo. La procedura di assegnazione alle società del settore avviene tramite bando di gara Consip che disciplina le condizioni di fornitura.

Ogni bando di gara, rinnovato ogni due anni circa, prevede la realizzazione di una rete di partner affiliati dove utilizzare i buoni pasto, in modo da garantire ai lavoratori pubblici un cospicuo numero di esercizi dove potersi recare nel corso della pausa pranzo.

sede Up Day BolognaUp Day è uno dei provider del settore che negli anni si è contraddistinto per il gradimento dei suoi servizi. Grazie alla qualità del rapporto con i partner e ad offerte sempre qualificate ha visto riconoscersi da Consip il compito di gestire il servizio buoni pasto in diverse regioni italiane.

Attualmente, i dipendenti pubblici ricevono buoni pasto Up Day in Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna. A breve partirà il servizio in Piemonte e la Val D’Aosta.

Negli ultimi anni, il servizio ticket si è trasformato. Da cartaceo, con carnet di buoni da staccare al momento dell’utilizzo, si è affiancata la card elettronica. Il buono pasto è diventato digitale, ha perso la dimensione cartaceo godendo anche di benefit normativi. La versione elettronica è esente da oneri fiscali e previdenziali fino a €7.00, mentre quella cartacea è ferma da anni a €5.29. Up Day fornisce il servizio Day Tronic, che festeggia 20 anni di vita in Italia.

Con gli appalti Consip (ente che gestisce le forniture per la pubblica amministrazione) ogni gara è contrassegnata da un numero e quella in corso è la numero 8. I buoni pasto dei lavoratori sono infatti caratterizzati dalla dicitura bp8, che rendono quelli cartacei riconoscibili per l’esercente, il quale sa immediatamentese è abilitato a ritirarli.

Come si riconoscono i partner della rete?

Day Tronic, servizio card elettronica

Per il servizio elettronico Day Tronic è molto facile. Ogni lavoratore viene dotato di una card e riceve via mail le

Il servizio buono pasto si declina in: buoni cartacei, elettronici e su App

credenziali per poter accedere al portale e alla app di riferimento. Una vera e propria base operativa tramite la quale gestire i propri ticket, verificare dove sono stati spesi, controllare i residui e cercare i locali partner più vicini.

Trovalocali per i Buoni pasto cartacei

Per i buoni pasto cartacei, invece si può far riferimento a Trovalocali, il sito responsive messo a disposizione da Up Day per i beneficiari dei suoi servizi.

  1. Sul portale bisognerà innanzitutto scegliere il tipo di buoni in proprio possesso: Solo Buoni Day Consip BP8
  2. Specificare la località e/o l’indirizzo al quale si è interessati
  3. Scegliere la tipologia di esercizi da visionare

trovalocali Up Day bp8

Trovalocali, scegli la categoria dell'esercizio

Trovalocali, scegli la categoria dell’esercizio

Coop Alleanza 3.0 partner Buoni pasto Up Day Consip BP8

A questo proposito, da segnalare il partner Coop Alleanza 3.0.

I supermercati Coop Alleanza 3.0 ora ritirano i buoni pasto della pubblica amministrazione caratterizzati dalla sigla bp8. Il riscontro, ovviamente, è sul sito Trovalocali, costantemente aggiornato.

Trovalocali, buoni pasto Up Day

Trovalocali, buoni pasto Up Day

16 Comments

  1. ISABELLA Reply

    Ma come si può fare aderire altri supermercati tipo TIGROS ed ESSELUNGA che al momento non sono tra i possibili convenzionati mentre prendevano i ticket della precedente gara?

  2. Flavio Reply

    Buongiorno. Chiedo questo. I buoni pasto possono essere spesi al di fuori della regione in cui si lavora? Grazie.

  3. Mauro Reply

    Ho una blocchetto di buoni BP8. Ma i vari esercenti (PAM, CONAD MARKET…) ai quali mi sono rivolto non accettano questo tipo di buono anche se dall’APP risulta il contrario. Penso che Up Day dovrebbe provvedere a richiamare i vari esercenti che risultano convenzionati e poi all’atto del pagamento non ritirano il buono

  4. Brunella Reply

    Ad Imperia i supermercati PAM Arimondo risultano convenzionati ma il negozio e i cassieri non accettano i buoni BP8 consip cartacei perché dicono che vengono rimborsati con grave ritardo di svariati mesi. Prego intervenire e porre rimedio.
    Grazie

  5. chiara Reply

    Pam non li accetta, Esselunga nemmeno, tantomeno Eurspin…. io ho accumulato 500 euro di buoni e ogni volta pago la spesa per intero perché questi sono i super vicino a casa mia!! Possibile?

  6. FD Reply

    Per i buoni cartacei mi viene chiesto Quali buoni cartacei utilizzi?
    Seleziona il tuo buono per migliorare la ricerca dei locali. Dove leggo a quale lotto appartiene il buono?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *