header_magazine_personal
Regali Aziendali di Natale? Ecco alcune idee per i tuoi collaboratori

Idee per i regali aziendali di Natale

Natale si avvicina sempre più velocemente e devi scegliere cosa regalare a collaboratori e clienti? Scopri quali sono i regali di Natale aziendali più diffusi e tutti i vantaggi del buono regalo.

 

Quando il periodo natalizio si avvicina giunge anche il momento, per molte aziende, di decidere cosa regalare ai dipendenti e ai clienti.

I regali di Natale sono infatti uno dei mezzi che ha l’azienda per dimostrare la propria considerazione verso i suoi collaboratori, ringraziandoli del lavoro che svolgono durante l’anno, e verso i clienti che le danno fiducia.
Per questo, la scelta dei regali di Natale aziendali non deve essere lasciata al caso, ma va ponderata con attenzione.

In questo articolo potrai trovare le migliori idee per i regali di Natale aziendali e scoprire quali sono le agevolazioni fiscali che spettano a un’impresa che sceglie di omaggiare i propri dipendenti con i buoni regalo.

 

Come scegliere il miglior regalo di Natale aziendale

Se dare attenzione al benessere e alla soddisfazione di clienti e dipendenti è importante in ogni momento dell’anno, a Natale lo è ancora di più. Il Natale è un momento di gioia, in cui lo spirito natalizio riscalda i cuori delle persone, che adorano scambiarsi e ricevere regali.

Perché ottenga lo scopo desiderato un regalo non deve essere eccessivamente costoso; deve, però, veicolare un messaggio. Dimostrare di essere stato scelto con cura e attenzione, affinché i lavoratori si sentano ripagati del proprio impegno e i clienti si sentano importanti e coccolati.

Per essere sicuri di scegliere il dono perfetto da mettere sotto l’albero dei propri collaboratori e dei clienti a Natale bisogna:

  • fissare un budget;
  • analizzare l’età, gli interessi dei dipendenti e dei clienti e le loro necessità;
  • calcolare il numero di persone destinatarie del regalo.

Per rendere il regalo ancora più speciale, poi, lo si può accompagnare con un tradizionale biglietto d’auguri che contenga un messaggio capace di trasmettere la considerazione che l’impresa ha della persona che lo riceve.

 

Quali sono i regali di Natale aziendali più diffusi?

Per trovare qualche idea per il regalo perfetto si può iniziare dalla lista dei regali aziendali di Natale più diffusi. Si tratta di quei regali che le aziende scelgono più di frequente di donare a clienti e collaboratori. Alcuni sono classici intramontabili, altri dimostrano attenzione e rientrano in budget contenuti.

Ecco quali sono i regali di Natale aziendali più diffusi:

  • buoni regalo;
  • bottiglie di champagne e vino;
  • pandoro, pandolce e panettone;
  • cesti e confezioni regalo;
  • gadget personalizzati con il logo aziendale;
  • accessori e gadget tecnologici;
  • regali solidali;
  • un’esperienza speciale;
  • regali per i bambini.

Vediamoli uno per uno.

Buoni regalo

I buoni regalo stanno diventano doni sempre più popolari, in occasione delle festività natalizie. Questo perché si tratta di un regalo utile e totalmente personalizzabile, dal momento che chi lo riceve può spenderlo come meglio crede.

Grazie alle agevolazioni fiscali, inoltre, rappresenta anche una scelta conveniente per le aziende.

Bottiglie di champagne e vino

Un classico dei regali natalizi, la bottiglia di champagne o di vino è solitamente riservata ai clienti. È il dono ideale se si ha in mente di consegnarlo di persona; un po’ meno se si prevede di spedirlo.

Se si sceglie questo dono, è sempre bene prevedere un’alternativa, come una scatola di cioccolatini raffinati o un panettone, nel caso in cui la persona a cui è destinato il regalo non amasse le bevande alcoliche.

Pandoro, panettone e pandolce

Si tratta di tre dolci della tradizione natalizia italiana che spesso vengono scelti dalle aziende come regalo per dipendenti e clienti, a volte accompagnandoli con bottiglie di vino o di spumante.

Sulla confezione può essere riportato il logo dell’azienda.

Cesti e confezioni regalo

Un altro dei regali di Natale aziendali più classici, specie per i clienti, sono i cesti e le confezioni regalo. Solitamente contengono prodotti alimentari: una bottiglia di vino, pasta, olio, frutta secca, dolci della tradizione, come panettone e torrone.

Si tratta di un dono un po’ scontato ma sempre apprezzato.

Gadget personalizzati con il logo aziendale

Penne, tazze, portachiavi, borse, shopper, calendari, chiavette USB, agende. Il gadget con il logo dell’azienda stampato sopra è uno degli oggetti preferiti dalle aziende che decidono di omaggiare clienti e dipendenti, a Natale.

Questi regali personalizzabili sono di norma molto apprezzati sia da chi li fa, perché rientrano senza fatica anche in budget piuttosto limitati, sia da chi li riceve, perché si tratta quasi sempre di oggetti che possono tornare utili nella quotidianità.

Accessori e gadget tecnologici

Anche la tecnologia è entrata a far parte della regalistica natalizia aziendale. Dai semplici powerbank ai più costosi smartwatch, smartphone e tablet sono sempre di più le aziende che decidono di omaggiare clienti e collaboratori con regali tecnologici.

Regali solidali

La solidarietà, in tutti i suoi ambiti, è un tema a cui viene data un’attenzione sempre crescente. Così come cresce anche il numero di imprese che decidono di dimostrare la propria sensibilità riguardo a determinati temi attraverso un regalo solidale o una donazione a un ente benefico.

Un’esperienza speciale

La considerazione per il benessere dei propri dipendenti può essere dimostrata attraverso un regalo di Natale un po’ diverso dal solito, come una vacanza in un luogo particolare, una giornata in un centro benessere, un corso di cucina o di un qualche sport di cui sia appassionata la persona che lo riceve.

Regali per i bambini

Sono molte le imprese che decidono di dimostrare attenzione nei confronti dei propri dipendenti scegliendo di regalare qualcosa anche ai loro figli, in occasione del Natale. Solitamente, in questi casi, si dà la possibilità di scegliere tra diverse opzioni, che tengano conto sia dell’età, sia degli interessi dei bambini a cui sono destinati i regali.

Regali di Natale aziendali e deducibilità fiscale: il buono regalo

Sempre più le aziende scelgono un buono regalo come dono di Natale per i propri dipendenti, al posto di un oggetto o di un bonus in denaro che verrebbe in parte eroso dalle tasse.

Alla base di questa scelta ci sono proprio la convenienza in termini fiscali e l’utilità per chi lo riceve.

Il buono regalo, infatti, è una soluzione conveniente dal punto di vista fiscale sia per il lavoratore, sia per il datore di lavoro.

Secondo la normativa si tratta di un’agevolazione che fa parte dei cosiddetti fringe benefits: beni e servizi erogati dalle imprese ai dipendenti su base volontaria, che migliorano e facilitano la vita di chi li riceve, sia in ambito lavorativo, sia nel tempo libero.

I fringe benefit, rientrando nelle politiche di welfare aziendale, sono soggetti a misure fiscali agevolate, che si trovano indicate nell’articolo 51 del TUIR, il Testo Unico delle Imposte sui Redditi, che, al comma 2, stabilisce che il buono acquisto che venga acquistato come fringe benefit per un dipendente possa essere dedotto integralmente se il suo importo non supera i 258, 23 euro annui. Soglia, quella dei 258,23 euro, che, solo per il 2020, è stata innalzata a 516,46 euro. Cosa che rende ancora più conveniente questo tipo di regalo aziendale.

Se il buono regalo dovesse superare la soglia di esenzione, esso sarebbe interamente soggetto a tassazione.

 

Buono regalo ai clienti: quali agevolazioni?

Il buono regalo è una scelta pratica e conveniente non solo se lo si regala ai propri dipendenti.

I buoni offerti gratuitamente ai clienti rientrano tra le spese di rappresentanza, e sono quindi deducibili dalle tasse per un ammontare di massimo 50 euro per ciascun buono erogato.

Secondo quanto stabilito dall’Art. 108, comma 2 TUIR e dal D.M. 19/11/2008, infatti, “non si tiene conto delle spese relative a beni distribuiti gratuitamente di valore unitario non superiore a 50 euro”.

La soluzione di Day per i tuoi regali aziendali: il buono Cadhoc

Cadhoc è la soluzione che Day propone a tutte le aziende che abbiano in mente di scegliere il buono regalo come dono di Natale per collaboratori e clienti.

Disponibile sia in formato cartaceo, sia in formato digitale, Cadhoc è il regalo utile e originale capace di rendere felici e soddisfatti l’azienda, i suoi collaboratori e i suoi clienti.

Tra i maggiori vantaggi di Cadhoc per l’azienda ci sono:

  • deducibilità al 100% per i buoni erogati ai dipendenti;
  • deducibilità al 100% per i buoni erogati ai clienti, poiché rientrano nelle spese di rappresentanza;
  • facilità nell’acquistare, gestire e distribuire i buoni regalo. Il buono Cadhoc cartaceo può essere acquistato direttamente online sullo shop dedicato e, in meno di 48 ore, viene consegnato all’acquirente.

Tra i maggiori vantaggi per il lavoratore e il cliente che lo riceve ci sono, invece:

  • maggior potere d’acquisto, grazie alla disponibilità dell’intera somma erogata, senza tassazione e ritenute;
  • possibilità di spendere il buono in oltre 25.000 negozi fisici e online (tra i partner commerciali ci sono Amazon, Zalando, Decathlon, Ibs e molti altri);
  • possibilità di convertire Cadhoc in gift card dei propri e-commerce e marchi preferiti, grazie al servizio Click & Buy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si informa che questo sito, previo suo consenso, utilizza cookie anche di terze parti, che potrebbero inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Per esprimere il consenso o negarlo a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Cliccando su Accetta si acconsente all’utilizzo dei cookie anche di profilazione.