header_magazine_personal
10 consigli per una digestione sana

Dieci consigli per migliorare la digestione

Dopo una breve pausa estiva prosegue la nostra rubrica ‘Pausa Sana‘ con i consigli del dott. Giuseppe Scopelliti che oggi ci suggerisce come mantenere in salute il nostro apparato digerente.

Il nostro apparato digerente scompone i cibi che mangiamo nei nutrienti di cui il nostro corpo ha bisogno. Se trascuriamo la salute digestiva, il nostro corpo potrebbe rischiare problemi di salute.

La digestione è direttamente influenzata dagli alimenti che mangiamo e dallo stile di vita che abbiamo. Adottando misure per migliorare la salute digestiva, aiuteremo il sistema digestivo a funzionare nel modo più efficiente possibile, migliorando la salute in generale e il senso di benessere.

Ecco di seguito 10 consigli, proposti dal nostro nutrizionista esperto, per una migliore salute digestiva:

  1. Seguire una dieta ricca di fibre

Una dieta ricca di fibre, di cereali integrali, verdure, legumi e frutta può migliorare la salute dell’apparato digerente. Aiuta a mantenere il cibo in movimento attraverso il tratto digestivo rendendo meno probabile fenomeni di stitichezza. Una dieta ricca di fibre può anche aiutare a prevenire o trattare varie patologie digestive come la diverticolite, emorroidi e sindrome dell’intestino irritabile (IBS). Inoltre può aiutare a raggiungere o mantenere un peso sano.

  1. Assumere fibre insolubili e solubili

È importante consumare entrambi i tipi di fibra poiché aiutano il sistema digestivo in modi diversi. Le fibre insolubili non possono essere digerite dal corpo, le fibre solubili invece assorbono l’acqua e contribuiscono a migliorare il nostro smaltimento. Buone fonti di fibre insolubili includono crusca di grano, verdure e cereali integrali. Quelle solubili provengono dalla crusca d’avena, noci, semi e legumi.

  1. Limitare i cibi ad alto contenuto di grassi

In generale gli alimenti grassi tendono a rallentare il processo digestivo, rendendoti più incline alla stitichezza. Ma dal momento che è importante assumere giuste quantità di grassi nella dieta, i cibi ricchi di grasso andrebbero sempre associati a quelli ricchi di fibre.

  1. Scegliere le carni magre

Le proteine ​​sono una parte essenziale di una dieta salutare ma i tagli grassi della carne possono portare a una digestione lenta. Quando si mangia carne è bene selezionare tagli magri come il petto di pollo e il lombo di maiale.

  1. Aggiungere probiotici nella dieta

I probiotici sono lo stesso tipo di microorganismi positivi naturalmente presenti nel tratto digestivo. Aiutano a mantenere il corpo sano contrastando gli effetti di una cattiva alimentazione, antibiotici e stress. Inoltre i probiotici possono migliorare l’assorbimento dei nutrienti, possono aiutare a digerire il lattosio, rafforzare il sistema immunitario ed, eventualmente, anche aiutare a trattare la sindrome dell’intestino irritabile (IBS).

  1. Mangiare nei tempi previsti

Consumare i pasti e gli spuntini a intervalli regolari può aiutare a mantenere il sistema digestivo al top della forma. Sarebbe utili quindi fare colazione, pranzo, cena e spuntini ogni giorno alla stessa ora.

  1. Bere!

Bere molta acqua fa molto bene alla salute dell’apparato digerente.

  1. Modificare le cattive abitudini

Fumo, eccessivo consumo di caffeina e alcol. Alcolici, caffè e sigarette possono interferire con il funzionamento del sistema digestivo e causare problemi come ulcere gastriche e bruciore di stomaco.

  1. Fare regolarmente esercizio fisico

L’esercizio fisico regolare aiuta a mantenere gli alimenti in movimento attraverso il sistema digestivo, permettendo di ridurre la stitichezza. L’esercizio fisico può anche aiutarti a mantenere un peso sano, il che fa bene alla salute dell’apparato digerente.

  1. Gestire lo stress

Troppo stress o ansia può causare seri problemi all’apparato digerente. E’ necessario trovare il modo di ridurre lo stress magari incanalandolo in un’attività sportiva.

Ciò che mangiamo e la qualità della nostra salute digestiva sono strettamente collegati. Seguire questi 10 consigli contribuirà a far sì che sia sempre una relazione felice.

Trovate qui l’articolo completo del biologo nutrizionista Giuseppe Scopelliti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si informa che questo sito, previo suo consenso, utilizza cookie anche di terze parti, che potrebbero inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Per esprimere il consenso o negarlo a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Cliccando su Accetta si acconsente all’utilizzo dei cookie anche di profilazione.