header_magazine_personal
Malnutrizione: Day e ACF unite in un progetto di solidarietà

Buoni pasto per salvare bambini dalla malnutrizione con ACF e Day

Continua la collaborazione tra Day gruppo UP e Azione Contro la Fame, organizzazione umanitaria internazionale che ha oltre 35 anni di esperienza nella lotta alla malnutrizione in situazioni di emergenza.
Logo 1Buono 1Dono, lotta alla malnutrizione con ACFDay ha lanciato il programma 1 BUONO 1 DONO, rivolto a tutti i clienti che acquistano buoni pasto e buoni regalo Cadhoc. Si tratta di un’iniziativa di Responsabilità Sociale d’Impresa, che stimola i lavoratori a sostenere la causa attraverso la donazione di uno o più buoni. Piccoli importi che salvano vite.

La campagna è stata lanciata attraverso una comunicazione diretta alle imprese clienti, alle quali è stato inviato un kit informativo con le istruzioni dettagliate per poter aderire.
Alle soglie dell’estate 2016, Day rinnova la collaborazione con ACF per continuare a dare il suo contributo ad abbattere la malnutrizione nel mondo. Inizia, quindi una nuova fase della campagna di raccolta fondi, che coinvolgerà tutti i 500.000 utilizzatori quotidiani di buoni pasto Day.

La lotta alla malnutrizione attraverso il sostegno dei progetti di Azione Contro la Fame, ha radici lontane. In Francia, il Malnutrizione: Day e ACF unite in un progetto di solidarietàgruppo UP ha lanciato un’iniziativa analoga nel 2009, raggiungendo decine di migliaia di persone e raccogliendo oltre 300.000 buoni donati e devoluti in beneficenza. In Francia è stato raccolto un valore di oltre 2 milioni di euro.
Anche in Italia, molte aziende clienti di Day gruppo UP hanno risposto positivamente nel corso della prima fase di raccolta fondi per la lotta alla malnutrizione. Uffici risorse umane si sono occupate di informare i dipendenti dell’opportunità di donare anche un solo buono da €5.00 a favore di popolazione bisognose di aiuto e la risposta è stata importante.

Day si occuperà di raccogliere tutti i buoni donati e effettuerà la donazione in favore dei progetti contro la malnutrizione di ACF. Nessun costo per l’azienda cliente, che, anzi beneficerà degli sgravi fiscali per l’equivalente della donazione in buoni pasto effettuata. Il progetto è molto concreto: con un solo buono da 5 euro, infatti, ACF può fornire un giorno di cure a base di cibo terapeutico, medicine e vaccini necessari per fare tornare in salute un bambino malnutrito. L’Associazione realizza programmi salvavita con interventi di nutrizione, acqua e igiene, sicurezza alimentare in 47 Paesi. Questi programmi coinvolgono più di 14 milioni di persone l’anno.

Il progetto 1BUONO 1DONO è rivolto a tutte le aziende che sono già clienti di Day gruppo UP, le quali possono richiedere gratuitamente il kit di partecipazione con una semplice mail, ma chiunque può sostenere Azione Contro la Fame con una donazione periodica o libera.

VISUEL-COVER-BLOG-JUIN-2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si informa che questo sito, previo suo consenso, utilizza cookie anche di terze parti, che potrebbero inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Per esprimere il consenso o negarlo a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Cliccando su Accetta si acconsente all’utilizzo dei cookie anche di profilazione.