header_magazine_personal

Dal dottore in pausa pranzo… direttamente via mail!

Un piccolo disturbo fisico, se trascurato, può trasformarsi in qualcosa di più importante. Lo sappiamo bene, ma quante volte ci capita di rimandare una visita medica solo perché non riusciamo a farla rientrare nella fitta agenda degli impegni quotidiani?


Immaginante dunque quanto potrebbe essere utile Sherpaa, il collegamento diretto via telefono o email che permette ai lavoratori di New York di richiedere un consulto e stabilire una cura adatta direttamente dalla loro scrivania.

Il progetto è stato lanciato dal team di jay Parkinson e si avvale della consulenza delle Guide, cioè di tanti abili medici newyorchesi disposti a aiutare i loro pazienti “virtuali” a distanza sfruttando al meglio la copertura della loro assicurazione medica e indirizzandoli, se necessario, verso gli specialisti più adatti ai loro bisogni.

Un modo di affrontare i problemi di salute rapido, veloce e rilassante che aiuterebbe di certo tante persone a curarsi meglio senza dover chiedere un permesso o fare i salti mortali per recarsi dal proprio medico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si informa che questo sito, previo suo consenso, utilizza cookie anche di terze parti, che potrebbero inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Per esprimere il consenso o negarlo a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Cliccando su Accetta si acconsente all’utilizzo dei cookie anche di profilazione.