header_magazine_personal

Il Ministro propone, la rete risponde: buoni pasto detassati? Ok!

Facebook, il social network più famoso del mondo è sensibile alla tematica dei buoni pasto e in particolare alla campagna lanciata da Day Ristoservice Spa: “Buoni pasto a 5 euro? Non ci stiamo più!”. L’iniziativa di sensibilizzazione per la prima volta ha trovato sponda in un illustre esponente del Governo, il Ministro della Pubblica Amministrazione e Innovazione Renato Brunetta, il quale ha indicato la detassazione del buono pasto quale misura efficace per fronteggiare la crisi economica.

Una dichiarazione importante quella del politico che non è sfuggita a blogger e utenti della rete, in particolar modo è stata riportata con soddisfazione nei gruppi di Facebook dedicati all’argomento che raccolgono centinaia di persone.

Nel frattempo, Day Ristoservice Spa continua la sua campagna di sensibilizzazione per segnalare l’arretratezza italiana su un tema di interesse pubblico e trasversale. La quota defiscalizzata del buono pasto è stabilita per legge: in Italia è ferma a 5,29 euro. Da dodici anni. Oltre questa cifra il buono non è più considerato un “servizio sostitutivo di mensa”, quindi scattano tasse e contributi per azienda e dipendenti. Da notare che il valore esentasse in Spagna è di 9 euro, in Francia di 7 euro, in Portogallo di 6,70 euro.
Un problema per i lavoratori, per i ristoratori e per le aziende, soprattutto in tempo di crisi. La Day Ristoservice Spa ha deciso di porre la questione attraverso i media proprio per stimolare la discussione in materia.

La dichiarazione di Brunetta e le reazioni degli utenti della rete fanno ben sperare che qualcosa si sta muovendo davvero.

2 Comments

  1. Name Reply

    il mio buono pasto è di 4,50. a me andrebbe di lusso se fosse di 5,29 figuriamoci come mi andrebbe se fosse di 7 euro! che dire, speriamo che si ottenga qualcosa.

  2. Terashop Reply

    Pensate che il nostro buono pasto è di 2,50 €!!pensate che io per mangiare ho bisogno di usare almeno 3 buoni pasto alla volta..ragazzi è davvero vergognoso..!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si informa che questo sito, previo suo consenso, utilizza cookie anche di terze parti, che potrebbero inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Per esprimere il consenso o negarlo a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Cliccando su Accetta si acconsente all’utilizzo dei cookie anche di profilazione.